Modelli e tipi di borse: come abbinarle?

Modelli e tipi di borse: come abbinarle?

Esiste una grande varietà di modelli di borse che si possono adattare a tutte le occasioni. Dalla shopper alla clutch, dal bauletto alla frame. Da dove deriva il loro nome e quali sono le loro differenze? Vediamole nel dettaglio:

La più conosciuta, e la più utilizzata negli ultimi anni, è la shopper: chiamata così perché la sua forma ricorda quella dei comuni sacchetti per la spesa. È rettangole e si porta a spalla o a tracolla. Capiente e spaziosa perfetta per il giorno e per le occasioni informali.

Più piccola e affusolata è la borsa bauletto. Con il doppio manico e in genere ha una chiusura con la cerniera. Il bauletto può essere abbinato a un outfit molto elegante o portato in modo casual con jeans e scarpe da ginnastica.

Lo zainetto è perfetto per le situazioni di viaggio o semplicemente per chi vuole avere braccia e mani libere. Comodamente portato sulla schiena, regala un look giovane e sportivo.

Per la sera invece la borsa clutch o pochette è perfetta. Si porta a mano poiché generalmente è molto piccola, può contenere infatti solo l’essenziale: portafoglio, chiavi e cellulare. 

Una borsa particolare, il cui nome non è molto comune, è la frame. In genere ha una forma rigida e squadrata con due manici rigidi. Si porta quindi a mano, e rende il look elegante e un po’ retrò.

La borsa a secchiello o a sacca prende il nome esattamente dall’oggetto. La sua forma particolare la rende perfetta da portare a tracolla. In genere si chiude tramite due tiranti, proprio come le sacche. Rende l’outfit casual o sportivo e la sua grandezza e capienza la rendono adatta per il giorno o per i lunghi spostamenti.

Le borse di forma trapezoidale si chiamano tote.  Simili alle shopper per la dimensione, hanno i doppi manici e generalmente rimangono sempre aperte nella parte superiore. Si portano a mano e si abbinano a un look sia da tutti i giorni sia più elegante.

La borsa a mezza luna si chiama hobo. La sua forma concava fa si che si porti a spalla. Si chiude con una cerniera e a volta c’è anche l’aggiunta di un gancio sul davanti per renderla più originale.

Se giri spesso in bici o in scooter la borsa postino è perfetta. Piatta e con una lunga tracolla che permette di spostarla comodamente sul dietro e non di occupare tanto spazio.

Insomma ogni situazione richiede la sua giusta borsa :)

 Image credits: http://www.ladylifehacks.com 

 

 

 

 

Lascia una risposta

* Nome
* E-mail: (Non sarà pubblicata)
   Website: (Site url withhttp://)
* Commento
Scrivi il codice